RS Alloys - Steels & Copper - RS Acciai: sito ufficiale

lingua italiana lingua inglese lingua francese
RS Alloys logo
HOME AZIENDA SERVIZI E PRODOTTI STAFF NEWS CONTATTI

rs alloys

LA QUALITA' ALL'ALTEZZA DELLA VOSTRA ESPERIENZA

Condizioni Generali di Vendita

PREMESSA

Le presenti Condizioni Generali di Vendita fanno parte integrante della trattativa commerciale e come tali si considerano conosciute ed accettate dal Committente.

 

OFFERTE

Le nostre offerte hanno carattere generico anche se contengono una scadenza di validità: i materiali sono da intendersi sempre offerti "salvo il venduto". Le condizioni di pagamento contenute nelle offerte sono subordinate all'approvazione o alla modifica contenuta nella conferma d'ordine.

 

ORDINI E CONFERME D'ORDINE

Gli ordini hanno valore di proposta contrattuale e devono essere trasmessi completi e dettagliati in ogni loro punto. La conferma d'ordine determina l'accettazione dell'ordine ed il perfezionamento del contratto di vendita, definendo le condizioni particolari della fornitura: tali condizioni si intendono definitive e tacitamente accettate dal Committente se non esplicitamente rifiutate per iscritto entro il giorno lavorativo successivo alla data di ricevimento della conferma. La conferma d'ordine invalida eventuali accordi verbali diversi intercorsi con gli incaricati della nostra Azienda e non confermati successivamente per iscritto. L'accettazione totale o parziale di ordini in sostituzione, variazione e/o aggiunta, è a completa discrezione della nostra Azienda, e saranno considerati, a tutti gli effetti, come nuovi ordini. In occasione di vendite nelle quali, nel prezzo stabilito, siano specificate componenti legate ad elementi variabili (extra lega, extra rottame) la fatturazione avverrà, salvo diversi accordi, secondo la quotazione in vigore alla data della consegna.

 

FORNITURE DESTINATE AL MERCATO ESTERO

Il Committente è consapevole dei regolamenti EU ed US concernenti misure restrittive nei confronti della Repubblica Islamica dell'Iran e della Repubblica Araba Siriana e di simili regolamenti o disposizioni legislative in essere, che si impegna ad osservare in forma completa.

 

TERMINI DI CONSEGNA E SPEDIZIONI

l termini di spedizione o consegna indicati in qualsiasi documento o dichiarazione hanno valore puramente indicativo ed eventuali ritardi non possono dar luogo né a pretese di danni, né alla risoluzione anche parziale del contratto.
In caso di ordini con consegna "franco nostro magazzino" sarà inoltrata comunicazione di merce pronta per il ritiro.
Trascorsi 10 gg da tale comunicazione, in caso di mancato ritiro, la nostra Azienda potrà:

  • Addebitare al cliente ogni spesa di magazzinaggio, custodia, assicurazione, manovalanza per spostamenti;
  • Ritenere l'ordine decaduto a tutti gli effetti, salva la richiesta al Committente dei danni derivati dalla sua inadempienza;
  • Spedire con mezzo a scelta della nostra Società i materiali non ritirati, addebitando il relativo costo di spedizione.

 

TOLLERANZE

Le tolleranze dimensionali sono quelle stabilite dalle norme UNI e UNI-EN, salvo quanto diversamente indicato nella conferma d'ordine. I pesi riportati nella conferma d'ordine e tutte le informazioni che ne conseguono si intendono dati teorici. Il calcolo esatto sara' quantificato nella fattura per la quale faranno fede la data e le quantità del documento di trasporto.

 

GARANZIA E RESPONSABILITA'

In caso di fornitura di materiale non conforme alla conferma d'ordine o di materiale difettoso, il Committente dovrà presentare reclamo, scritto nei seguenti termini:
10 giorni seguenti la consegna per i vizi o difetti visibili nei termini previsti dalla legge per i vizi o difetti occulti.
Il reclamo non sarà ammesso nel caso che non vengano immediatamente sospese le lavorazioni o l'impiego dei materiali contestati; e la nostra Azienda non assume comunque alcuna responsabilità circa le applicazioni o le operazioni alle quali la merce verrà successivamente sottoposta. Se, a seguito del successivo accertamento da parte dei tecnici incaricati dalla nostra Azienda, il reclamo risulterà fondato, gli obblighi relativi alla garanzia saranno comunque limitati esclusivamente a quanto esplicitamente previsto in materia dal Codice Civile, senza che, in ogni caso, possa essere richiesto alcun indennizzo per spese di lavorazioni, né per danni diretti o indiretti. La sostituzione del materiale, o l'eventuale accredito, potranno avvenire solo successivamente alla restituzione del materiale contestato, ed il reclamo in corso non costituisce motivo di sospensione degli obblighi di pagamento dal parte del compratore.

 

PAGAMENTI

l pagamenti debbono essere eseguiti alle condizioni e nei tempi stabiliti. In caso contrario l'Azienda si riserva la possibilità di recedere dal contratto senza alcun onere e di far decorrere gli interessi legali sulle somme dovute. Il recesso dal contratto potrà avvenire, senza alcun onere, qualora l'Azienda venga a conoscenza dell'esistenza di protesti di titoli, nonché dell'avvio di procedure giudiziarie monitorie ed ordinarie, concorsuali, anche extragiudiziarie a carico del Committente.

 

DISPOSIZIONI GENERALI E LEGGE APPLICABILE

Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano tutte le vendite commissionate alla nostra Azienda e prevalgono su qualsiasi clausola difforme apposta dal Committente nelle proprie condizioni generali di acquisto, salvo le modifiche concordate in forma scritta con la nostra Azienda. Qualsiasi controversia derivante da interpretazione, applicazione, esecuzione, risoluzione del contratto e/o delle presenti "Condizioni generali di vendita" o comunque ad esse relative sarà disciplinata dalla legge Italiana.

 

RS ACCIAI S.R.L - Via dello Stagnaccio Basso 46/a - Loc. Badia a Settimo - 50018 Scandicci (Firenze) - C.F. e P.IVA: 05272580480 - REA: FI-534554 - Cap.Soc.: € 119.000,00 i.v. - PEC: rsacciai@legalmail.it